Cerca
  • biomagazen

Crespelle filanti agli asparagi e ricotta del Bio Magazen

Aggiornamento: 14 apr


Mancano pochi giorni a Pasqua e in rete impazzano le ricette per realizzare piatti deliziosi e d’effetto per un pranzo pasquale memorabile.

Anche noi del Bio Magazen vogliamo suggerirvi una ricetta speciale speciale per questi giorni di festa, un primo piatto ideale per i veri appassionati dei prodotti biologici dei mercati contadini in quanto si può realizzare interamente con ingredienti reperibili nel paniere del Bio Magazen: le crespelle filanti agli asparagi e ricotta. E’ un piatto primaverile e leggero ma allo stesso tempo cremoso e sfizioso, realizzato con l’ingrediente principe del mese di Aprile: l’asparago verde, che notoriamente si sposa a meraviglia con le uova e i formaggi.


Per il ripieno, insieme agli asparagi, abbiamo utilizzato due dei prodotti più amati del Bio Magazen: la ricotta di Solaria Bio, che ha un sapore delicato, è particolarmente soda e non rilascia acqua in cottura; e una fetta di caciotta di Solaria Bio tagliata a cubetti, per rendere il tutto filante e super goloso.


La nostra ricetta prevede le crespelle all’acqua invece che al latte perché risultano incredibilmente soffici e leggere, oltre che più digeribili. Una volta farcite le abbiamo cosparse con una besciamella delicata a base di brodo vegetale ottenuto dalle verdure dell’Azienda Agricola Ca’ de Cesari. Infine abbiamo spolverato le crespelle filanti agli asparagi con abbondante Parmigiano Reggiano biologico 30 mesi dell’Azienda Agricola Iris che dà una marcia in più al piatto conferendogli un sapore rustico e deciso, e abbiamo messo qua e là fiocchi di burro Iris per una gratinatura perfetta.


Siete pronti? Allora indossate i grembiuli e iniziamo a preparare le crespelle filanti agli asparagi del Bio Magazen!

 

Elenco degli ingredienti


Per le crespelle

2 uova - Azienda Agricola Cerutti

130 gr di farina tipo 1 - Azienda Agricola Cerutti

200 gr acqua

Un pizzico di sale


Per la farcia

Un mazzetto di asparagi da 500 gr - Azienda Agricola Ca’ de Cesari

1 cipolla - Azienda Agricola Ca’ de Cesari

1 ricotta - Solaria Bio (250 gr circa)

100 gr di caciotta - Solaria Bio


Per la besciamella e la gratinatura

40 gr di farina tipo 1 - Azienda Agricola Cerutti

40 gr di burro - Azienda Agricola Iris

500 ml di brodo vegetale ottenuto con 1 carota, 1 cipolla, 1 costa di sedano - Azienda Agricola Ca’ de Cesari

50 gr di Parmigiano Reggiano biologico 30 mesi - Azienda Agricola Iris



Per prima cosa prepariamo le crespelle



Rompere le uova in una ciotola e iniziare a sbattere con le fruste insieme al sale. Aggiungere a poco a poco la farina e quindi l’acqua, sempre un po’ per volta. Otterrete un impasto piuttosto liquido, liscio e cremoso, da far riposare in frigo per circa mezz’ora. A questo punto ungere una padella sciogliendo un pezzettino di burro quindi rimuovere l’eccesso con la carta assorbente.

Con l’aiuto di un mestolino versare nella padella la quantità di impasto necessaria a coprirne la superficie e cuocere su entrambi i lati. Non disperate se le prime crespelle vi usciranno un po’ sbilenche o con qualche buco, man mano prenderete la mano e troverete la quantità giusta da versare nella padella. Sistemare le crespelle su un piatto sovrapponendole quindi coprire con la pellicola e riporre nel frigo.



Ora facciamo la besciamella con il brodo vegetale



Sciogliere il burro in un pentolino, aggiungere la farina e mescolare finché l’impasto non risulta liscio e compatto e tende a staccarsi dalla padella. Aggiungere a poco a poco il brodo bollente e la noce moscata, portare ad ebollizione sempre mescolando fino a raggiungere la consistenza desiderata.




Procediamo con la farcia




Pelare e tagliare gli asparagi a rondelle, unire la cipolla finemente affettata, un filo d’olio e saltare a fuoco vivo per qualche minuto. Aggiungere un po’ di brodo vegetale e cuocere a fuoco basso con il coperchio finché non risulteranno morbidi.

Con l’aiuto di una forchetta schiacciamo la ricotta in una terrina, uniamo gli asparagi e la caciotta tagliata a cubetti e aggiustiamo di sale e pepe.


E' il momento di farcire e infornare le nostre crespelle




Stendiamo un velo di besciamella sul fondo di una pirofila da forno, mettiamo circa 3 cucchiai di farcia sulle nostre crepes e procediamo ad arrotolarle.

A questo punto adagiamo le crespelle farcite con la ricotta e gli asparagi sul fondo di besciamella, quindi completiamo il piatto cospargendo la rimanente besciamella, il parmigiano grattugiato e i fiocchi di burro. Cuocere in forno a 180° per circa 30/40 minuti.




 

Ecco a voi le crespelle filanti agli asparagi e ricotta del Bio Magazen!



Le nostre crespelle sono pronte per essere servite, si possono preparare anche il giorno prima basta riscaldarle brevemente in forno e poi metterle in tavola. Si conservano nel frigo per 2/3 giorni.

A questo punto rimane da scegliere il vino per accompagnare il nostro piatto pasquale e vi suggeriamo due possibilità che potete reperire nella cantina del Bio Magazen:


Albana frizzante IGT - Azienda Agricola Morara












Lambrusco di Sorbara DOP - Pedroni 1862









Buon appetito e buona Pasqua da Bio Magazen!

84 visualizzazioni0 commenti